Partners

Gli organizzatori del ‘FOCUS SLA’ ringraziano le realtà che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento, che hanno così testimoniato di condividere l’importanza di svolgere eventi di divulgazione scientifica quali opportunità per rispondere al bisogno di informazione e formazione non solo della comunità dei pazienti e di quella scientifica, ma dell’intera collettività, a cui è necessario rivolgere una costante azione di sensibilizzazione su temi delicati come quello della SLA.

 

 BOUTY SPA
BOUTY, società del Gruppo IBSA Institut Biochimique SA, è una delle aziende leader nei presidi afferenti alle aree terapeutiche con IBSA, l’offerta di prodotti si è ancor più diversificata arrivando a comprendere osteoarticolare, otologica, dermatologica e nella medicazione sia di base che avanzata.
Dopo la recente integrazione aree terapeutiche che spaziano dal benessere della persona alla cura e alla prevenzione. Attraverso la sua strategia specifica e differenziante di ottimizzazione di principi attivi, molecole e soluzioni terapeutiche
già disponibili, IBSA BOUTY ha sviluppato nel
corso del tempo forme farmaceutiche innovative, maggiormente efficaci e tollerabili, col risultato di rendere più semplice e più accettabile la terapia, e quindi più efficace la cura nel suo complesso. Nella visione di IBSA il paziente è al centro, e l’obiettivo è quello di mettere a sua disposizione farmaci in grado di migliorarne realmente la qualità della vita, oltre che la salute. Riconoscendo la centralità della persona e l’importanza che riveste la cooperazione fra tutte le figure professionali attive nella cura, IBSA promuove un rinnovato approccio terapeutico, che ha come obiettivo l’integrità del paziente. Oltre agli aspetti organici della malattia, infatti, è fondamentale considerare anche quelli psicologici, sociali, esistenziali, morali e spirituali, perché solo prendendosi cura della persona nella sua interezza si può favorire il migliore risultato terapeutico possibile.

 

SANOFI SPA

Sanofi è una delle principali aziende farmaceutiche in Italia, con oltre 2500 collaboratori (di cui la metà nel comparto produttivo) e un’unità di ricerca clinica che dal nostro Paese gestisce tutta l’area dell’Adriatico. Attraverso la ricerca, la produzione e la distribuzione di farmaci, Sanofi trasforma l’innovazione scientifica in soluzioni che migliorano la salute e la qualità di vita delle persone. Grazie alla presenza nei vaccini, nell’automedicazione e in diverse aree specialistiche, accompagna milioni di italiani nel proprio percorso di salute e benessere.

E’ presente sul territorio nazionale con la sede principale a Milano, un ufficio istituzionale a Roma e parte della sede operativa di Sanofi Genzyme a Modena. L’azienda fornisce un importante supporto all’economia del Paese grazie all’intensa attività dei suoi siti produttivi distribuiti sul territorio nazionale: Anagni (Frosinone), Origgio (Varese), Scoppito (L’Aquila), Brindisi.

 

MITSUBISHI Tanabe Pharma

 

La Società ITALFITALFARMACO SPAARMACO S.p.A. è una multinazionale italiana privata con sede a Milano, fondata nel 1938, che opera in Italia ed all’estero nel settore farmaceutico e chimico-farmaceutico, attraverso le società da essa direttamente controllate e/o partecipate. Nella sua pipeline ci sono attualmente progetti in fase di discovery e sviluppo, principalmente nelle aree infiammazione, oncologia, degenerazione muscolare e nervosa, terapia di supporto al malato oncologico. Oltre allo sviluppo di nuovi farmaci, la struttura di R&S di Italfarmaco è anche dedicata allo studio di nuove ed innovative formulazioni terapeutiche di farmaci di uso consolidato, che favoriscano l’adesione ottimale alla terapia, in funzione delle caratteristiche del malato e dell’evoluzione della malattia. Italfarmaco detiene il brevetto internazionale e l’esclusività della prima formulazione in sospensione orale di riluzolo (TEGLUTIK), l’unico farmaco specificatamente indicato per il trattamento della Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), patologia gravemente invalidante. La nuova formulazione di riluzolo, frutto delle competenze Italfarmaco nella tecnica farmaceutica, recentemente approvata anche da FDA, è particolarmente utile nei pazienti con disturbi della deglutizione o in nutrizione enterale, nei quali l’adesione al trattamento è spesso compromessa a causa dell’aggravamento della malattia.

 

BIOGEN

Tra le prime aziende di biotecnologia al mondo, Biogen è stata fondata nel 1978 da un gruppo di scienziati all’avanguardia tra cui i premi Nobel Walter Gilbert e Phillip Sharp. L’azienda è da 40 anni all’avanguardia nell’ambito delle biotecnologie applicate alle neuroscienze per sviluppare terapie innovative a supporto delle persone affette da gravi patologie neurologiche.

Con un fatturato globale di oltre 12 miliardi di dollari, Biogen conta oltre 7.500 dipendenti, opera direttamente con proprie filiali in 33 Paesi e collabora con una rete di partner in oltre 70 nazioni. La sede centrale si trova a Cambridge, nel Massachussetts (USA), il quartier generale europeo è ubicato a Baar, in Svizzera.

Oggi Biogen vanta il portfolio di farmaci più ampio al mondo nell’ambito delle terapie per la sclerosi multipla (SM), ha introdotto il primo e unico trattamento per l’atrofia muscolare spinale (SMA) ed è all’avanguardia nella ricerca neurologica e neuroimmunologica, per patologie come l’Alzheimer e la demenza, la Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), i disturbi del movimento, i disturbi neuromuscolari, il dolore neuropatico, altri ambiti neuropsichiatrici e in malattie neurologiche acute.

In Italia dal 1997 e con un’affiliata indipendente dal 2011, l’azienda, ha sede a Milano. Nei suoi oltre 20 anni di attività ha sempre cercato di mettere a disposizione dei pazienti e della comunità scientifica italiana terapie innovative per il trattamento della Sclerosi Multipla. Oggi, questo impegno continua anche in ambiti diversi quali Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), Atrofia Muscolare Spinale (SMA) e Alzheimer, grazie al lavoro di 130 persone animate da una forte vocazione per migliorare la qualità di vita dei pazienti.

 

BrainControl

BrainControl AAC è un dispositivo di comunicazione aumentativa alternativa basato su Intelligenza Artificiale per l’interazione uomo-macchina mediante bio-feedback.
Tale dispositivo prevede due modalità principali di interazione: “BCI AAC” e “Sensory AAC”, corrispondenti alle differenti modalità di interazione del dispositivo:
• Braincontrol BCI AAC, che utilizza la tecnologia Brain-Computer Interface, e permette
l’interazione con il comunicatore mediante il solo uso del pensiero (movimenti immaginati) tramite un caschetto con sensori elettroencefalografici, rendendo il dispositivo utilizzabile anche nelle situazioni di completo locked-in (CLIS);
• Braincontrol Sensory AAC, che sfrutta anche i più lievi movimenti residui della persona, quali il movimento oculare (anche minimo, per chi non è in grado di utilizzare il puntatore oculare standard), o quello di una palpebra, della guancia, ecc.
Per ulteriori informazioni sul prodotto consultare il sito internet www.braincontrol.com e la presentazione dello stesso sul portale SIVA.

 

DIPARTIMENTO DI FARMACIA UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI GENOVA
L’Università degli studi di Genova (UNIGE) è una delle più antiche tra le grandi università europee; con circa 280 percorsi di studio distribuiti tra le sedi di Genova e i poli universitari di Imperia, Savona e La Spezia, si presenta alla comunità come una realtà ben consolidata in tutta la regione.
Situata nel cuore di una città superba che offre gli splendori del suo passato medievale e barocco e che è sede di uno dei porti più grandi e produttivi d’Europa, l’Università di Genova è una delle università pubbliche generaliste più rinomate in Italia, con picchi di eccellenza in numerosi settori scientifici e tecnologici. L’Università di Genova è un punto di riferimento per chiunque voglia acquisire strumenti per affrontare in maniera consapevole le sfide presenti e future..

 

Fondazione Bracco

Fondazione Bracco è nata dal patrimonio di valori maturati in oltre 90 anni di storia della Famiglia e del Gruppo Bracco, in primo luogo dalla responsabilità sociale d’impresa. La Fondazione sviluppa progettualità per migliorare la qualità della vita della collettività e la coesione sociale, privilegiando un approccio innovativo e misurando risultati e impatto degli interventi.
Particolare attenzione viene riservata all’universo femminile e al mondo giovanile. La multidisciplinarità e l’integrazione tra diversi saperi sono criteri qualitativi importanti sia nella progettazione, sia nella selezione delle attività, che spaziano nelle aree dell’arte, della scienza e del sociale.
Obiettivi della Fondazione sono la valorizzazione del patrimonio culturale, storico e artistico a livello nazionale e globale, la promozione della cultura scientifica, la tutela della salute, l’istruzione e formazione professionale dei giovani, nonché iniziative solidali come contributo al benessere della collettività.

 

 MEDICAIR ITALIA

SIAMO LA SOMMA DELLE NOSTRE ESPERIENZE . Lavoriamo da 30 anni con l’obiettivo di offrire la mi­glior soluzione per la cura del paziente e il supporto al medico a 360°. Grazie a persone altamente qua­lificate, alla continua ricerca di innovazione e con la passione che costantemente ci alimenta, siamo oggi il punto di riferimento nel mondo dell’Home Care. Forniamo assistenza a domicilio e presso numerose strutture sanitarie, pubbliche e private, garantendo un servizio completo, continuativo e all’avanguardia. La nostra è un azienda familiare, di proprietà interamente italiana, e come tale è orientata a rispettare le tradizioni e ad accentrare e valorizzare ogni interlocutore: dagli assistiti agli specialisti. Le nostre solide radici ci hanno permesso negli anni di crescere, trasmettendo stabilità e sicurezza, senza mai trascurare la cura dei dettagli che è la forza dell’eccellenza.

 

VITALAIRE ITALIA
VITALAIRE ITALIA

Agenzia Reale Antonelliana di Reale Mutua
Agenzia Reale Antonelliana di Reale Mutua

Bed&Care Srl
Bed&Care Srl